•  

    +41 (0)91 6958575

  •  

    info@piffaretti-olivieri.ch

Obblighi e documenti necessari per lavorare in Svizzera

Obblighi e documenti necessari alle aziende estere per lavorare in Svizzera

Le imprese italiane ed estere che svolgono attività lavorative nella Confederazione e che generano un fatturato annuo totale superiore ai 100.000 Franchi (ovunque maturato) sono considerate soggetti passivi IVA. Ciò comporta l’obbligo di registrarsi come contribuenti e versare l’imposta sul valore aggiunto in Svizzera.

Un’azienda estera che esegue una fornitura su contratto d'appalto in territorio svizzero (fornitura e montaggio di beni) deve identificarsi ai fini Iva se supera la soglia di cifra di affari sopra menzionata. Tali obblighi non devono intimorire. Le attività commerciali rientranti nell’assoggettamento possono superare agevolmente la questione nominando un rappresentante fiscale che curerà per loro conto tutti gli adempimenti ai fini dell'IVA svizzera.

In particolare: 

  • Richiesta all’AFC di nomina Rappresentante Fiscale
  • Richiesta all’AFC di assoggettamento IVA
  • Istruzione al cliente sulle scadenze e sul flusso documenti
  • Istruzione al cliente per la documentazione fiscale
  • Istruzione al cliente per la documentazione doganale
  • Espletamento pratiche doganali
  • Rendicontazione IVA trimestrale 

Piffaretti+Olivieri  SA offre servizi di rappresentanza fiscale ai fini IVA sia alle imprese estere che svolgono attività commerciali in Svizzera sia alle imprese con domicilio o sede all'estero che effettuano acquisti imponibili in Svizzera e non potrebbero detrarre l'IVA Svizzera, se non effettuano ivi prestazioni imponibili.

Richiedere una consulenza o preventivo per il servizio di rappresentanza fiscale è gratuito e senza alcun vincolo per chi lo richiede.

Perché affidarci la rappresentanza fiscale non è un problema ma è una risorsa

L’azienda è attiva da oltre cento anni e garantisce livelli di affidabilità indiscussi.
Il personale impiegato è specializzato, abilitato e qualificato sia nei servizi di spedizione sia in quelli di logistica e operazioni doganali. Pertanto offriamo realmente un servizio a 360° completato, grazie al nostro partner  CISI (Consulenze Imprese Svizzera Italia), da un pieno supporto per chi necessiti di distaccare anche temporaneamente dei dipendenti in Svizzera, mettendo a disposizione un consulente d’impresa che risolverà le relative problematiche al rilascio dei permessi necessari.

Come ricevere una consulenza per  adempiere agli obblighi previsti per le aziende estere per lavorare in Svizzera

La consulenza è gratuita e non comporta alcun obbligo per chi la richiede.

Il Sig. Valerio Mallardi, responsabile del servizio di rappresentanza fiscale in Svizzera, è contattabile dal lunedì al venerdì 08:00 – 18:00, al Numero +41 (0)91 6958573 o via Email rappresentanzafiscale@piffaretti-olivieri.ch.

Il Dr. Giovanni Moretti, responsabile del servizio di consulenza per il distaccamento di lavoratori, è contattabile dal lunedì al venerdì 08:00 – 18:00, al Numero +39 3356020431 o via Email gio.43more@gmail.com.

Possiamo aiutarti?

+41 (0)91 6958575